I migliori accessori per la minicar!

Accessori utili da avere sempre con se in minicar.

Buongiorno Club, sono Alex ! Come state?  

Oggi andremo a trattare degli oggetti che dobbiamo sempre portarci dietro, partendo dal minimo indispensabile fino a riempire lo spazio a disposizione. 

Tutti noi quando andiamo a fare un giro, che sia di 1 km, tipo per andare all’ autolavaggio o che sia di 100 km, dobbiamo sempre essere pronti ad ogni ostacolo, e godere del massimo del confort nella propria minicar.

Per iniziare vi ricordo che dovete obbligatoriamente avere i documenti, triangolo, e il giubbino catarifrangente, gli sticker del Club e i preservativi, ma abbiate cura di tenerli lontani da fonte di calore.
Nel caso in cui non abbiate gomme termiche, (obbligatorie dal 14 Novembre, al 15 Aprile) dovete avere le catene da neve OMOLOGATE. 

Passando agli articoli utili, sarebbe buona norma avere a portata di mano un estintore, utile nel caso di un incendio (qui i superstiziosi avranno già i cornetti portafortuna in mano), un kit di pronto soccorso, un martelletto di emergenza per auto, che permette di tagliare la cintura e di spaccare il finestrino in caso pericolo, un kit di fusibili e lampadine di ricambio, in modo da risolvere un eventuale guasto in meno di 5 minuti. 

NOTA: Per quanto riguarda kit di pronto soccorso ed estintore dovete controllare la data di scadenza.

Altrettanto utile sarebbe avere un kit di riparazione gomme, una gonfia e ripara o meglio ancora una ruota di scorta, anche se non so chi rinuncerebbe ad una box per il sub che riempia il portabagagli, per mettere una ruota da 13” / 14”.
Se ancora non sono abbastanza articoli possiamo mettere dei cavi per ricaricare la batteria e poter ripartire; una cosa altrettanto utile sarebbe il disco orario che ti permette di evitare le multe nei parcheggi a sosta limitata.
Tenere una torcia non farebbe male, anche se ormai tutti i telefoni hanno la torcia… però rischiano di scaricarsi, quindi perché non tenere anche una presa usb, per chi non l’avesse già integrata. UN supporto per il telefono, un parasole mobile per riparare gli interni in pelle dal sole e qualche panno per pulirla. 

Per quanto riguarda gli attrezzi possiamo limitarci a tenere in una mini cassetta, un paio di cacciaviti, del fil di ferro, un paio di pinze, un po’ di nastro adesivo e ovviamente la croce per poter cambiare le ruote nel caso si buchino. 

Per concludere voglio ricordarvi che ogni articolo che altera le caratteristiche fisiche e meccaniche della macchina devono essere omologati.
Per oggi è tutto.
DRIVE SAFE ! 

Blogger di @Il.Club.Dei.50 : Andrea Randisi Alex Florea 

Articolo a cura di: Florea I. Alexandru 

22/06/2020 17:13